Altare di San Lorenzo

Altare di S. Lorenzo

Questo altare è il più recente perchè rifatto nel 1868 come ricorda l'epigrafe; l'abside è sporgente rispetto il perimetro esterno della Chiesa.
La mensa d'altare è stata rimossa nel 1939 per far posto al Battistero che in precedenza era collocato lungo la parete est a fianco della bussola principale.
La pala è attribuita a Nicolò Giolfino (1476-1555). Rappresenta la Madonna con i santi Lorenzo e Agostino.