Stemmi degli antichi parroci





Arciprete di Isola della Scala dal 1497 al 1503.

Giovanni Michieli divenne cardinale di S. Angelo nel 1468 per nomina dello zio, il Pontefice Paolo II.
Fu anche Vescovo di Verona dal 1471 alla morte, avvenuta nel 1503, forse per veleno propinato dal Valentino.


Tomba del Cardinale Giovanni Michieli
che si trova nella chiesa di S. Marcello al corso in Roma






Epigrafe tombale




A GIOVANNI MICHIELI PATRIZIO VENETO VESCOVO DI PORTO, CARDINALE DI S. ANGELO
E PATRIARCA DI COSTANTINOPOLI, NIPOTE DEL PONTEFICE PAOLO II CHE DISTINGUENDOSI MASSIMAMENTE NELLE DIFFICILI COSE SENATORIALI
PER ELOQUENZA, INTEGRITA' E STRAORDINARIO INGEGNO INVIATO
DA INNOCENZO VIII, IN GUERRA CON FERDINANDO RE DI NAPOLI, COMBINO'
LA PACE PER LA GRANDE QUIETE DELL'ITALIA. MORI' L'ANNO 1503, 10
DI APRILE - 67 DELLA SUA VITA



Stemma del Cardinale Michieli che si trova nella chiesa di S. Marcello a Roma.