Curiosità della Via Crucis





Nella provincia di Verona ci sono numerose Parrocchiali che hanno le stazioni della Via Crucis realizzate dal pittore Agostino Ugolini; questo artista seppe interpretare al meglio il tema della Via dolorosa di Gesù.
Di seguito riportiamo tre esempi di pitture sulla via crucis di autori differenti, appare evidente come l'Ugolini seppe influenzare nello stile anche i pittori a lui successivi.

La Via Crucis di Casaleone è stata realizzata da Agostino Ugolini (1755-1824) nel 1811.
La Via Crucis di Isola della Scala è stata realizzata da Paolo Brenzoni, pare, nel 1836.
La Via Crucis di Sanguinetto è stata realizzata da Gaetano Miolato (1885-1965) negli anni '20 del '900.

Date le fortissime somiglianze è indubbio che Brenzoni e Miolato si siano ispirati all'Ugolini.



Casaleone, XI stazione: Gesù inchiodato in Croce





Isola della Scala, XI stazione: Gesù inchiodato in Croce





Sanguinetto, XI stazione: Gesù inchiodato in Croce





Per approfondire il tema della Via crucis opera di Ugolini vi consigliamo:

Ferrarini A., "Breve excursus sull'introduzione della via crucis nella diocesi di Verona", in Quaderni della Bassa Veronese, Comune di Sanguinetto, 2004