Oratorio di S. Margherita



Sorge in localitÓ Schioppo, sulla destra del cinquecentesco palazzo. La prima notizia Ŕ del 1646, anno in cui figura appartenere ai signori Radici ed in pessimo stato tanto da indurre il vescovo ad ordinare l'asportazione dell'immagine della Vergine. Forse per questo venne rifatto, intitolato a Santa Margherita e benedetto nell'anno 1677. Caratteristico Ŕ il campanile in stile barocco.
All'interno Ŕ murata anche una iscrizione funebre che ricorda Andrea Schioppo.

Interno