Per la stesura della seguente parte abbiamo fatto riferimento al testo:
Chiappa B., Antiche corti rurali nel comune di Isola della Scala, Biblioteca Comunale di Isola della Scala, Verona, 1981.

Esterno di Corte Rivanello a Isola della Scala

La corte Rivanello, sulla strada che da Isola porta a Tarmassia, deve il suo nome alla famiglia Rivanelli la cui presenza nel nostro comune è documentata fin dal 1275. In possesso della corte, che ancora porta il loro nome, entrarono nella seconda metà del 600 subentrando a Giacomo Piasentin. La casa dominicale aveva un tempo due torri: quella che ancora si vede e un'altra di maggiori dimensioni abbattuta qualche decennio fa. Ciò fa pensare che essa, nel suo nucleo originario sia di origini assai antiche.